Appartenenza minima

Musica di un piccolo libro

«Convenni allora sul dovere dell'appartenenza, la sola appartenenza plausibile, fugace come la durata dei corpi» (Michele Zacchigna)

Dove e quando

Lavariano (UD) - 18 Novembre dalle 20:40 alle 23:40
Casa della Gioventù di Lavariano, Piazza San Paolino
Descrizione dell'evento

Piccolo elogio della non appartenenza (ed. Nonostante) incontra il quartetto strumentale Agrakal. Con un'impronta estremamente acustica la formazione insegue le parole del libro raccontandole e fondendole in percorsi diversi e allegorici, i brani originali e quelli prelevati dalle discografie di Fabrizio de Andrè e Vinicio Capossela creano dialoghi nei dialoghi all'interno dello spettacolo portando l'attenzione su molteplici generi musicali e differenti tecniche di scrittura in musica.

Musicisti:
Giovanni Zacchigna: Chitarre e voce
Andrea Pribaz: Basso e voce
Luca Innocenti: Cajon, percussioni, chitarra e voce
Andrea Zacchigna: Voce, mandolino e chitarra