Claude Simon

(Tananarive 1913 – Parigi 2005). Scrittore francese, ha ricevuto il premio Nobel per la Letteratura nel 1985. Dopo le prime prove narrative, la svolta verso una nuova tecnica di scrittura – caratterizzata da una sintassi ampia e sinuosa, e debitrice della lezione di Joyce, Faulkner e Proust – arriva con i primi romanzi pubblicati presso l’editore Minuit: Le Vent (1957), L’Herbe (1958) e La Route des Flandres (1960). Da quel momento il nome di Simon è annoverato a pieno titolo fra quelli dei nouveaux romanciers. Storia, Tempo e Memoria rappresentano gli assi portanti della sua intera produzione letteraria, che trova l’esito più coerente e rigoroso nel romanzo Histoire, prova narrativa ambiziosa e ardita – probabilmente il capolavoro di Simon –, premiata nel 1967 con il prestigioso Prix Médicis. Tra le opere tarde vanno certamente ricordate Les Géorgiques (1981), L’Acacia (1989) e Le Tramway (2001), l’ultimo romanzo di Simon.
Responsive image
Claude Simon
2015, pp. 137
ISBN: 9788898112067
€ 17,00 -15% € 14,45
Responsive image
Claude Simon
2014, pp. 242
ISBN: 9788898112043
€ 21,00 -15% € 17,85